Segno Zodiacale Acquario: caratteristiche e date del segno

15 Feb 2021 - Tag:

segno zodiacale acquario e caratteristiche

Nati tra il 21 gennaio ed il 19 febbraio, gli acquario sono protetti da Urano ed il loro elemento è l’aria. Senza alcun dubbio, il colore che fa al caso dei nati sotto il segno dell’acquario è il blu poiché rispecchia alla perfezione la loro spiritualità.

La pietra portafortuna degli acquario, poi, è lo zaffiro. Per quanto riguarda, invece, i metalli, si segnalano sia lo zinco che l’argento. Il giorno favorevole degli acquario, infine, è il sabato.

Ma vediamo di scoprire qualche dettaglio in più in merito a questo segno zodiacale. Per prima cosa, è necessario fare presente che proprio l’acquario è il segno per eccellenza della fratellanza e di ogni genere di ideale umanitario. In buona sostanza, gli acquario, per natura, si prodigano per aiutare i propri colleghi e/o i propri compagni di vita.

In generale, però, sono molto distaccati e tendono a prendere le distanze dagli altri. Per loro la giustizia sociale è un vero e proprio faro nella notte. In linea di massima, i nati sotto il segno dell’acquario sono persone molto stabili anche se non rinunciano a cambiare idea o programmi. Una cosa è certa: gli acquario hanno estrema necessità di sentirsi liberi e proprio per questo motivo riescono a sentirsi realizzati in ogni genere di rapporto basato sull’amicizia.

Il loro carattere in alcuni casi può risultare ambivalente. Nonostante siano persone molto logiche e razionali, infatti, riescono ad essere anche sognatori e idealisti.

Una caratteristica di cui tenere conto quando si ha a che fare con i nati sotto il segno dell’acquario riguarda la loro voglia di solitudine. In genere, i nati sotto questo segno tendono ad isolarsi.

Onesti, fedeli e buoni amici, gli acquario tendono ad essere persone indipendenti e molto originali. In alcun casi, la loro originalità si può trasformare addirittura in anormalità.

Questo aspetto del loro carattere li può potare ad avere sbalzi d’umore molto repentini. Permalosi fino all’eccesso, gli acquario hanno estremo bisogno di sentirsi amati e, soprattutto, compresi. Il loro istinto li porta sempre a pensare al futuro, ad andare alla costante ricerca di novità e di rifuggire da ogni genere di convenzione. In genere, non dimenticano il passato ma lo utilizzano per andare a passo spedito verso il futuro.

A dispetto della loro natura così libera ed indipendente, i nati sotto il segno dell’acquario vorrebbero riuscire a dominare i propri sentimenti e, soprattutto, i propri istinti.

Come detto in precedenza, il carattere dei nati sotto il segno dell’acquario può risultare a dir poco ambivalente. Basti pensare, ad esempio, al fatto che, pur odiando la gelosia e considerandola una privazione della libertà, sono molto gelosi del proprio partner e sono possessivi fino all’eccesso.

Ovviamente, però, non ammetteranno mai di esserlo. Nonostante ciò, proprio non riescono ad essere fedeli. La fedeltà è connaturata in loro quando si parla di amicizia ma non certo quando si tratta di amore. Proprio l’amicizia per gli acquario è decisamente preziosa che non può essere concessa a tutti.

Per questo motivo, odiano tutto ciò che limita la loro natura ma sono comunque dei veri e propri calcolatori e non perdono tempo in chiacchiere. Se, infatti, devono raggiungere un obiettivo lo fanno pensando solo allo scopo. Gli acquario difficilmente si legano ma hanno bisogno degli altri pur non dimostrandolo.

Soprattutto le donne del segno sanno essere delle bravissime educatrici per i propri figli con i quali riusciranno ad instaurare dei veri e propri rapporti di amicizia.

Inoltre, le donne amano i viaggi e hanno moltissimi hobby e interessi. A metterli in difficoltà sono sempre i sentimenti e le emozioni. Gli acquario, infatti, proprio non riescono ad esternare i propri sentimenti. Ciò non significa, però, che non ne provino ma, piuttosto, che proprio non riescono a trovare il modo di comunicarli.

Questa loro inclinazione molto spesso li mette in cattiva luce nei confronti degli altri e li fa sembrare freddi e disinteressati.

Escludendo questa loro difficoltà nel relazionarsi, tutti gli acquario hanno la capacità di essere compagni di vita affettuosi e molto piacevoli oltre che rispettosi. In genere, però, danno di più nei rapporti d’amicizia che in quelli d’amore.

Nell’amicizia, infatti, non sempre è necessario sbandierare emozioni e sentimenti. Gli acquario sono leali, ottimi ascoltatori e consiglieri e tolleranti amici. A renderli speciali è il fatto di essere sempre molto disponibili.

Stare in compagnia degli acquario è sempre molto piacevole. Con loro è possibile trascorrere momenti in allegria anche in contesti piuttosto impegnativi. Per conquistare un uomo dell’acquario è opportuno avvicinarsi a lui seppure con molta discrezione.

La cosa fondamentale è fargli sempre molti complimenti. Il segreto è essere eleganti e curare l’aspetto fisico e tenere conto dell’apparenza. Per conquistare una donna dell’acquario, invece, è necessario essere aitanti e sportivi ma comunque intellettuali e molto profondi.

Sul lavoro gli acquario riescono ad adattarsi ad ogni genere di condizione e sanno mutare a seconda della situazione, integrandosi alla perfezione con colleghi e superiori.