Su di noi

Termini & Condizioni Generali

di Online Star Register B.V., con sede legale in Apeldoorn (Paesi Bassi),
iscritta presso il registro del Tribunale distrettuale della Gheldria
il 19 marzo 2019
con numero 7/2019

Art. 1 Definizioni

Nelle presenti Condizioni generali, i seguenti termini avranno questi significati:

OSR: Online Star Register BV, con sede legale in Apeldoorn;
Acquirente: qualsiasi persona fisica o giuridica che abbia concluso o desideri concludere un contratto con OSR, ivi compresi anche i suoi rappresentanti, agenti e/o aventi causa;
Periodo di ripensamento: il termine entro il quale l’Acquirente può esercitare il diritto di recesso previsto dalla legge;
Consumatore: una persona fisica che non agisce in qualità di professionista o imprenditore;
Vendita ai consumatori: un acquisto relativo a un bene mobile che viene effettuato tra un venditore, professionista o imprenditore, e un Acquirente, persona fisica, che non agisce in qualità di professionista o imprenditore;
Diritto di recesso: la facoltà per l’acquirente di liberarsi dal contratto di acquisto entro il Periodo di ripensamento;
Contratto: il contratto tra OSR e l’Acquirente.

Art. 2 Applicabilità

Salvo che OSR e l’Acquirente non abbiano diversamente concordato per iscritto, le presenti Condizioni generali si applicano a qualsiasi offerta, Contratto, consegna o lavoro con OSR. Pattuizioni diverse possono essere concordate solamente per iscritto. L’Acquirente non può trarre diritti futuri da eventuali modifiche concordate.

Art. 3 Offerte

1. Qualsiasi offerta emessa da o per OSR non sarà vincolante. Salvo diversa indicazione, le offerte saranno valide per 30 giorni.
2. Ciascuna offerta è calibrata sull’esecuzione del Contratto da parte di OSR in circostanze normali e durante il normale orario di lavoro.
3. OSR presterà molta attenzione nel fornire informazioni sugli articoli da consegnare, ma non garantirà che tutte le offerte e gli articoli saranno pienamente in accordo con le informazioni fornite. Piccole discrepanze non costituiscono causa di risarcimento e/o risoluzione.

Art. 4 Contratto

1. OSR non sarà vincolata da preventivi, contratti od ordini fino a quando OSR stessa non avrà inviato una conferma d’ordine all’Acquirente via email o altro mezzo.
2. Le parti riconoscono la validità legale delle forme di comunicazione elettronica. In particolare, la mancanza di una firma originale non influirà sulla forza vincolante delle forme di comunicazione elettronica.
3. L’Acquirente non può risolvere un Contratto sottoscritto per via elettronica con OSR se OSR stessa non ha confermato la ricezione dell’accettazione da parte dell’Acquirente per via elettronica. Un’offerta fatta dall’Acquirente elettronicamente in risposta a un invito a presentare un’offerta da parte di OSR non sarà considerata rifiutata se OSR non ha confermato la ricezione di detta offerta per via elettronica. Le disposizioni del presente paragrafo non si applicano nel caso in cui l’Acquirente sia un Consumatore.
4. Le informazioni pubblicate sul sito web e sui cataloghi, le immagini, i disegni, le misure e le stime di peso e simili saranno vincolanti per OSR e l’Acquirente solo se e nella misura in cui questi elementi sono stati espressamente inclusi nel Contratto.
5. OSR può sempre rifiutare ordini o allegare condizioni particolari per la consegna.
6. OSR manterrà tutti i diritti di proprietà intellettuale, tra cui, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, diritti d’autore, diritti sui marchi, diritti sui database e diritti sui nomi commerciali. Salvo diverso accordo scritto, i diritti di proprietà intellettuale sugli articoli consegnati saranno conservati da OSR. Ciò si applica anche a software, imballaggi, etichette, disegni, modelli, know-how e via dicendo.
7. Qualsiasi documento prodotto da OSR, tra cui certificati, disegni, software e simili, non potrà essere riprodotto, pubblicato o sfruttato senza previa autorizzazione di OSR.

Art. 5 Prezzo

1. I prezzi indicati o stabiliti da OSR, nel caso di un Contratto con un Acquirente avente sede legale o residente in Europa, includono l’imposta sul volume d’affari e, in caso di Accordo con un Acquirente avente sede legale o residente al di fuori dell’Europa, non includono l’imposta sul volume d’affari e qualsiasi dazio doganale o all’importazione che, ove applicabile, sarà addebitato all’Acquirente.
2. Eventuali prezzi indicati sul sito web sono soggetti a refusi o errori di digitazione. OSR non sarà responsabile per le conseguenze di refusi o errori di digitazione.

Art. 6 Periodo di consegna

1. Gli ordini verranno elaborati e spediti durante i giorni lavorativi. Un ordine effettuato in un giorno lavorativo prima delle 17:00 – CET verrà spedito il giorno stesso.
2. Se è stata concordata una data specifica di ricezione, questa sarà soggetta a consegna postale tempestiva e pertanto non costituirà un termine rigoroso. Pertanto, la data di ricevimento costituirà semplicemente una data indicativa, che in ogni caso, generalmente, alla luce dei tempi di consegna delle poste, viene rispettata nel 95% dei casi.
3. Un termine di consegna concordato non costituirà mai un termine rigoroso, salvo che le parti non abbiano espressamente concordato diversamente per iscritto. Pertanto, l’Acquirente deve inviare a OSR una comunicazione scritta di contestazione dell’inadempimento, in caso di consegna non tempestiva. Un periodo di consegna concordato avrà inizio in una qualsiasi delle seguenti date:

a. data di stipula del Contratto;
b. data in cui OSR riceve i documenti, le informazioni, i permessi e simili, necessari per l’esecuzione del Contratto;
c. data in cui OSR ha ricevuto il prezzo di acquisto dall’Acquirente;
d. data di invio dell’ordine.

4. Il periodo di consegna si basa sulle circostanze applicabili al momento della stipula del Contratto e sulla consegna puntuale degli articoli ordinati da OSR e provenienti da terze parti al fine di dare esecuzione al Contratto. Se si verifica un ritardo che non dipende da OSR (ad esempio, un ritardo nella consegna postale, un ritardo determinato da una modifica delle suddette circostanze o un ritardo perché gli articoli ordinati da OSR per dare esecuzione al Contratto non sono stati tempestivamente consegnati), il periodo di consegna sarà esteso per un periodo pari alla durata del ritardo.
5. Fatte salve le disposizioni contenute in altre sezioni delle presenti Condizioni, relative all’estensione dei termini di consegna, il periodo di consegna sarà esteso anche per un periodo pari alla durata del ritardo derivante dal mancato adempimento, da parte dell’Acquirente, degli obblighi derivanti dal Contratto (compreso l’obbligo di pagamento del prezzo di acquisto degli articoli ordinati) o dalla mancata fornitura di assistenza necessaria per l’esecuzione del Contratto.

6. L’Acquirente deve prendere possesso degli articoli acquistati nel momento in cui vengono forniti o consegnati in base al Contratto, a prescindere che sia stata accordata o meno un’estensione del periodo di consegna. Se l’Acquirente rifiuta di prendere possesso o non fornisce informazioni o istruzioni necessarie per la consegna, gli articoli saranno conservati a spese e a rischio dell’Acquirente.

Art. 7 Riserva della proprietà

1. Gli articoli consegnati da OSR rimarranno di proprietà di OSR fino a quando l’Acquirente non avrà adempiuto a tutti i seguenti obblighi derivanti dai contratti di acquisto conclusi con OSR:

– la contro-prestazione relativa agli articoli consegnati o da consegnare;
– la contro-prestazione relativa ai servizi resi o che devono essere resi da OSR, ai sensi dei contratti di acquisto;
– eventuali richieste di risarcimento in caso di mancata esecuzione delle prestazioni di cui ai contratti di acquisto da parte dell’Acquirente.

2. Se la legge del paese di destinazione degli articoli acquistati offre possibilità di riserva della proprietà più ampie di quelle di cui al precedente paragrafo 1, si ritiene che tali maggiori facoltà siano state stipulate dalle parti a beneficio di OSR, restando inteso che, se non è possibile determinare in modo oggettivo quali sono le disposizioni più ampie relative alla presente disposizione, continueranno ad applicarsi le disposizioni di cui al paragrafo 1.

Art. 8. Pagamento

1. Salvo nel caso di vendita ai consumatori, il prezzo di acquisto degli articoli ordinati dall’Acquirente deve essere pagato in anticipo su un conto bancario indicato da OSR.
2. Se le parti hanno concordato che l’acquirente non pagherà il prezzo di acquisto in anticipo, il termine di pagamento sarà di 14 giorni dalla data della fattura, salvo quanto diversamente concordato.
3. L’Acquirente non può applicare unilateralmente sconti agli importi dovuti e/o compensare in alcun modo gli importi da corrispondersi a fronte di somme che può pretendere, o quantomeno asserire di poter pretendere, da OSR, per qualsiasi motivo.
4. Qualsiasi pagamento verrà imputato in primo luogo al pagamento degli interessi e delle spese di incasso dovute dall’Acquirente e successivamente agli obblighi non ancora liquidati, dal più vecchio al più recente, a partire dal debito non corrisposto da più tempo. La semplice decorrenza del termine sopra menzionato entro il quale doveva essere effettuato il pagamento determinerà l’inadempimento dell’Acquirente, senza necessità di alcun preavviso. Se il pagamento non viene effettuato tempestivamente, l’Acquirente dovrà corrispondere altresì gli interessi di legge decorrenti dalla data di scadenza del pagamento. Anche gli importi, di natura giudiziale o stragiudiziale, che OSR dovrà sostenere per riscuotere il proprio credito saranno dovuti dall’Acquirente, per un importo calcolato ai sensi del Decreto dei Paesi Bassi in materia di costi per il recupero stragiudiziale dei crediti (compensi) [Besluit vergoeding voor buitengerechtelijke incassokosten].

Art. 9 Responsabilità

1. Nella misura in cui vi è copertura da parte di polizza assicurativa della responsabilità civile di OSR, la responsabilità di OSR sarà limitata all’importo dell’indennizzo corrisposto dall’assicuratore.
2. Se l’assicuratore di OSR non paga un indennizzo in un caso particolare, o il danno non è coperto dall’assicurazione, la responsabilità di OSR sarà limitata al doppio dell’importo della fattura relativa agli articoli consegnati.
3. OSR non sarà responsabile per i danni consequenziali, come i danni che si manifestano sotto forma di perdita di profitto o altri danni indiretti.
4. L’Acquirente manleverà OSR da richieste di risarcimento provenienti da terzi relative agli articoli consegnati da OSR all’Acquirente o ai servizi resi a favore dell’Acquirente, se e nella misura in cui OSR non sarebbe stata responsabile nei confronti di queste terze parti in base al Contratto e alle presenti Condizioni generali, se questi terzi medesimi fossero stati acquirenti.
5. Le limitazioni di responsabilità di cui alle presenti Condizioni generali non si applicano nel caso in cui il danno sia attribuibile a dolo o a grave negligenza imputabile ad OSR o ai suoi dirigenti, oppure nel caso di Vendita ai consumatori.

Art. 10 Forza maggiore

1. Ai fini delle presenti Condizioni Generali, per “forza maggiore” si intende qualsiasi circostanza al di fuori del controllo di OSR, anche già prevista al momento della stipula del Contratto, che impedisca temporaneamente o permanentemente l’esecuzione del Contratto, nonché qualsiasi evento, sempre che non sia non già incluso tra i seguenti: guerre; sommosse; scioperi; problemi relativi ai trasporti; incendi; una generale carenza di materie prime necessarie e di altri beni e/o servizi necessari per eseguire la prestazione concordata; ritardi nei confronti di fornitori o altre terze parti da cui OSR dipende; e misure governative, quali restrizioni all’importazione o all’esportazione.
2. In caso di forza maggiore, la consegna e gli altri obblighi di OSR rimarranno sospesi. Se il periodo in cui OSR non può ottemperare ai propri obblighi, a causa di una situazione di forza maggiore che dura più di un mese, OSR o l’Acquirente possono risolvere il Contratto, senza che in tal caso sorga alcun obbligo risarcitorio.

Art. 11 Sospensione e risoluzione

Se l’Acquirente non adempie un obbligo derivante dal Contratto concluso con OSR o da un accordo correlato, o non lo fa in modo esatto o tempestivo, o se esiste un fondato timore che l’Acquirente sia o diventi incapace di adempiere ai propri obblighi contrattuali nei confronti di OSR, nonché in caso di fallimento o sospensione dei pagamenti da parte dell’Acquirente o cessazione o liquidazione della propria attività, o in caso di decesso dell’Acquirente, sottoposizione dell’Acquirente a tutela o applicazione ad esso di una procedura di ristrutturazione del debito, OSR avrà la facoltà, senza alcun provvedimento del tribunale, di sospendere l’esecuzione del Contratto e/o risolvere lo stesso in tutto o in parte, senza essere obbligata a pagare alcun corrispettivo. In tali circostanze, le richieste economiche di OSR saranno immediatamente dovute e dovranno essere soddisfatte per intero.

Art. 12 Contratto a distanza

1. Le disposizioni del presente articolo si applicano solo se l’Acquirente è un Consumatore ed è stato stipulato un contratto a distanza, come indicato nella sezione 6:230g(1)(e) del codice civile olandese [BW].
2. L’Acquirente può annullare qualsiasi ordine inoltrato ad OSR entro 24 ore dall’effettuazione dello stesso, salvo che l’articolo ordinato non sia stato già inviato. La cancellazione può avvenire senza alcun motivo. Se l’articolo ordinato è stato già inviato da OSR, la cancellazione non sarà più possibile. La cancellazione deve essere effettuata inviando una email all’indirizzo [email protected], indicando che l’Acquirente intende esercitare il diritto di cancellazione.
3. Dopo che l’acquirente ha ricevuto gli articoli ordinati da OSR, avrà un diritto di recesso per un periodo di 14 giorni di calendario. In base a questo diritto, l’Acquirente può risolvere il Contratto. Se il recesso viene esercitato correttamente, l’Acquirente riceverà un rimborso integrale dell’ordine, incluse le spese di spedizione standard. Eventuali importi aggiuntivi, derivanti dal fatto che l’acquirente ha espressamente optato per un metodo di consegna diverso rispetto a quello standard meno costoso offerto da OSR, non saranno rimborsati. L’Acquirente pagherà le spese di spedizione per la restituzione.
4. Per esercitare il diritto di recesso, l’Acquirente deve inviare una email all’indirizzo [email protected], indicando che intende esercitare il diritto di recesso e/o completare il modulo di recesso attraverso (www.osr.org/it/politica-di-restituzione/).
5. Dopo aver fatto ricorso al diritto di recesso, l’acquirente deve restituire l’articolo ordinato entro 14 giorni di calendario.
6. Se il recesso è stato esercitato correttamente, OSR rimborserà l’importo pagato dall’Acquirente a OSR per l’articolo ordinato nel più breve tempo possibile, e comunque entro i 14 giorni di calendario successivi alla ricezione, da parte di OSR, della dichiarazione di recesso rilasciata dall’Acquirente, a condizione che gli articoli ordinati siano stati restituiti a OSR o che OSR abbia ricevuto apposita attestazione della spedizione dei beni restituiti.
7. L’Acquirente può richiedere il diritto di recesso solo se gli articoli ordinati sono stati imballati correttamente e restituiti a OSR nella confezione originale, nella loro interezza, integri e inutilizzati, includendo i documenti di spedizione originali e l’eventuale altra documentazione allegata. L’acquirente pagherà le spese di restituzione.
8. L’Acquirente non può esercitare alcun diritto di recesso nei seguenti casi:

– Contratto in cui il prezzo degli articoli o dei servizi è legato alle fluttuazioni dei mercati finanziari, al di fuori della sfera di controllo di OSR, e che possono verificarsi durante il periodo di risoluzione;
– Contratto in cui l’Acquirente ha espressamente richiesto a OSR di fare visita a domicilio, per l’effettuazione di riparazioni o manutenzione urgenti, ad eccezione dei servizi supplementari che l’Acquirente non ha espressamente richiesto e la consegna di altri articoli oltre a quelli necessari per eseguire la manutenzione o le riparazioni;
– Contratto che è stato concluso durante un’asta pubblica;
– Contratto per prestare servizi dopo l’esecuzione del Contratto, se l’esecuzione è iniziata con l’espresso previo consenso dell’Acquirente e l’Acquirente ha dichiarato che rinuncerà al suo diritto di risoluzione una volta che OSR avrà eseguito il Contratto;
– una Vendita ai consumatori relativa a:

a. la consegna di articoli prodotti secondo le specifiche dell’Acquirente che non sono stati prefabbricati o prodotti in base a una scelta o a una decisione individuale dell’Acquirente o che sono chiaramente destinati a una persona specifica;
b. la consegna di articoli che si deteriorano rapidamente o che hanno una durata limitata;
c. la consegna di articoli non idonei alla restituzione per motivi relativi alla tutela della salute o dell’igiene e il cui sigillo di garanzia è stato rimosso dopo la consegna;
d. la consegna di articoli che, per loro natura, sono stati irrevocabilmente mischiati con altri articoli dopo la consegna;
e. la consegna di registrazioni audio e video e software per computer il cui sigillo di garanzia è stato rimosso dopo la consegna;
f. la consegna di quotidiani, giornali o riviste, salvo in caso di Contratto continuativo per la consegna di tali pubblicazioni;

– la consegna di contenuti digitali che non sono stati forniti su un supporto fisico, nella misura in cui la prestazione è iniziata con l’espresso previo consenso dell’Acquirente e l’Acquirente ha dichiarato che rinuncerà al proprio diritto di risoluzione.

Art. 13 Controversie

Eventuali controversie tra l’acquirente e OSR, nel caso in cui il tribunale risulti competente, saranno risolte esclusivamente dal Tribunale distrettuale della Gheldria competente, presso la sede di Arnhem. Tuttavia, OSR avrà comunque il diritto, in ogni caso, di iscrivere a ruolo un procedimento presso il tribunale competente ai sensi della legge o del trattato internazionale applicabile. Se l’Acquirente è un consumatore, questi può, per il mese successivo all’invocazione per iscritto, da parte di OSR, della presente disposizione, optare per comporre bonariamente la controversia innanzi al tribunale competente ai sensi della legge o del trattato internazionale applicabile.

Art. 14 Privacy

OSR tratterà i dati personali, ad esempio, nel caso in cui tale operazione sia necessaria per l’esecuzione del Contratto. Tale trattamento sarà effettuato da OSR ai sensi dell’informativa sulla privacy pubblicata sul sito web.

Art. 15 Legge applicabile

Ogni accordo tra OSR e l’Acquirente sarà regolato dalla legge olandese, con esclusione della Convenzione sulla vendita di beni di Vienna.

Art. 16 Traduzioni

In caso di difformità tra le traduzioni di queste Condizioni Generali e il testo olandese, prevarrà il testo olandese.