Servizio Clienti

Come faccio a usare la Mappa Stellare OSR?

Con la Mappa Stellare OSR (che trovi nel Pacchetto Regalo OSR), è facile individuare la posizione della tua nuova stella. La Mappa Stellare non è utile solo per determinare la posizione della tua stella, ma è anche in grado di riflettere la visibilità celeste in un determinato luogo, ad una determinata data e ad una determinata ora.

Mappa Stellare OSR

In questo articolo ti mostreremo come trovare la stella che abbiamo chiamato One Million Stars usando la Mappa Stellare OSR. Questa stella d’esempio ha come coordinate RA 13h03m33.35 -49°31’38.1” dec 4.83 mag Cen. Tieni a mente le coordinate mentre continui a leggere di seguito.

Emisfero Australe o Boreale?

La Mappa Stellare OSR ha due lati: uno da utilizzare quando si ricerca una stella nell’Emisfero Boreale e l’altro da utilizzare quando si ricerca una stella nell’Emisfero Australe.

  • La mappa dell’Emisfero Boreale si utilizza se ci si trova al di sopra dell’Equatore (Europa, Asia, Nord America e Nord Africa).
  • La mappa dell’Emisfero Australe si utilizza se ci si trova al di sotto dell’Equatore (Australia, Sud America, Sudafrica e Antartico).

Inoltre sono stati stampati sul disco trasparente una serie di archi con dei gradi (15/30/45/60/75).
Si tratta dei gradi della latitudine che indicano i limiti del campo visibile della volta celeste. Se il cielo è sereno, è semplice determinare quale arco usare per comprendere fin dove la volta celeste è visibile (ulteriori informazioni per determinare il campo visibile della volta celeste di seguito).

Determinare la posizione della coordinata RA 13h03m33.35 -49°

La posizione si determina in 5 passaggi:

1. Stabilisci quale lato della Mappa Stellare utilizzare, in base all’emisfero attualmente visibile. In questo esempio stiamo cercando la costellazione del Centauro che è visibile in modo migliore nell’Emisfero Australe.
2. Cerca 13h e 03m sull’anello più esterno e ruotalo fino a 5 minuti (la precisione della scala è a 5 minuti). Questa è l’Ascensione Retta (RA).
3. Tratteggia una linea immaginaria da questo punto sull’anello più esterno verso il centro. Questa linea immaginaria ha la stessa suddivisione in scala delle altre linee che convergono verso il centro. In questo modo puoi determinare la declinazione (dec).
4. Spostati lungo questa linea fino a raggiungere il grado -49 (la scala è dotata di suddivisioni da 10 gradi).
5. 13h03m-49° è la posizione della stella su questa Mappa Stellare. Contrassegna la posizione in modo da ritrovarla facilmente la prossima volta

Stabilire la volta celeste visibile

La volta celeste visibile si determina in 2 passaggi:

1. Il disco trasparente è dotato di una scala di tempo misurata in ore. L’anello più interno della mappa è suddiviso in giorni e mesi. Ruota il disco in modo tale che la suddivisione in scala del tempo sul disco trasparente (l’orario in cui inizi ad osservare le stelle) corrisponda con il blocco della data attuale sulla mappa. Ad esempio, prova a cercare il 13 agosto alle 23:00.
2. La sezione del grado di latitudine che hai appena individuato è la volta celeste visibile in quel particolare momento.

Trovare la posizione della stella nella volta celeste

A questo punto, punta il lato nord della mappa stellare (stampato sul disco trasparente) verso nord. A seguito di un po’ di osservazione, riconoscerai la volta celeste così com’è visibile in quel preciso momento. Adesso, usando come riferimento le stelle più riconoscibili, puoi determinare la posizione della tua stella.

Esistono molte modalità per trovare e osservare la tua stella utilizzando tutte le tecnologie più recenti. Se desideri saperne di più su come individuare la tua stella nel cielo notturno, leggi questo articolo.