Arriva la primavera: Esperienza di un bel regalo di compleanno in primavera

- 19 Mar 2015 - Tag:

From the OSR Blog

Arriva la primavera! La primavera è un’esplosione di colori, di dolci profumi e di bellissimi fiori. Ed eccola alle porte, la primavera, con la sua aria frizzantina, la sua fragranza dolce e straordinaria.


Non ho mai conosciuto uno spettacolo più entusiasmante, più colorato e più sorprendente di un paesaggio in primavera. L’aria diventa leggera, tutto diventa più bello e ricco di sfumature di colore. Non dimenticherò mai il mio compleanno, l’anno scorso, in primavera!


Lui ebbe un'idea strepitosa: pensò di farmi il più magnifico dei regali di primavera che io mi potessi aspettare.

Pensò di regalarmi una stella. Una vera stella del firmamento, proprio nel periodo più magico dell’anno! Un ricordo che rimarrà impresso in maniera indelebile nella mia mente e che ha lasciato il segno, nel mio cuore.

Il regalo per la primavera più magico di tutti!

Il paesaggio della natura in primavera reca con sé qualcosa di davvero speciale: le colline si ricoprono di fiori che ne ammantano le dune spargendo il loro inebriante profumo dalle campagne dell’entroterra sino alla riva del mare. Io mi trovavo proprio lì, in una di queste meravigliose colline, di quelle che si vedono solo in cartolina, di quelle che si vedono solo negli sfondi dei pc.

Il cielo quel giorno mi sembrava più terso ed azzurro del solito. Trascorremmo ore ed ore su quel prato, non capivo cosa stessimo aspettando. E’ vero, si stava davvero bene, non avrei voluto andarmene mai da lì, sembrava il paradiso.

In verità lui stava aspettando che scendesse la notte, per farmi il regalo tanto atteso, tanto desiderato. Puntò il dito verso il cielo e mi disse: “ecco, quella è la tua stella, porta il tuo nome, potrai ammirarla e trovarla nel cielo tramite una mappa”.

Inizialmente non ci volevo credere, ma poi compresi che era tutto vero. Il mio compleanno in primavera tra le stelle! Ma chi se lo sarebbe mai immaginato!

Regalare una stella: ecco il vero amore

Il mio compleanno di primavera non fu un compleanno come tutti gli altri.

Non fu un compleanno ordinario. Tra tutti i regali per la primavera che io abbia mai ricevuto questo è stato il più magico e sorprendente.

Non dimenticherò mai quel tepore, che accarezzava la mia pelle come il mare lambisce la sabbia.

Ebbi finalmente la certezza: quella certezza che ognuno di noi anela, quella sicurezza che ognuno di noi vorrebbe avere: la certezza di essere amata.

Tirai un sospiro di sollievo, di quelli che capita di fare dopo aver superato un esame, è un’esperienza strana, insolita. Una sensazione bellissima che solo chi riceve una stella in dono può comprendere e condividere pienamente.

Sentivo risvegliare il mio amore per lui, quell’amore che dopo tanti anni di fidanzamento era andato un pò, forse come accade un pò a tutti, perdendo il suo smalto, il suo brio, il suo calore.

Molto mutò nel mio cuore, mi ricordai del nostro primo bacio, lì, sotto quella quercia. Ricordo perfettamente i suoi occhi che mi ammiravano perdutamente.

Ecco, ho ritrovato quei sentimenti, quella stella mi ha fatto capire che per lui significo davvero tanto, sono davvero la sua vita, il suo tutto. Immersi nella natura più vera e rigogliosa respiravamo un’aria diversa: era il profumo dell’amore!

Diritti della foto al rispettivo autore

    Condividi questo articolo: